Con Guariniello, per continuare a credere nella giustizia

Un evento con l’ex procuratore il 23 febbraio a Vinovo

Il Castello della Rovere a Vinovo (Torino).

Venerdì 23 febbraio 2018, alle ore 17.30, nel cinquecentesco Castello della Rovere, in piazza Rey a Vinovo (Torino), appuntamento con l’ex procuratore della Repubblica Raffaele Guariniello per la presentazione del suo libro “La giustizia non è un sogno. Perché ho creduto e credo nella dignità di tutti”, edito da Rizzoli (238pp, 2017, EUR 16,15). Modera: Pino Borello.

L’incontro è un’occasione per ripercorrere la lunga e complessa vita professionale dell’ex magistrato, che ha scritto pagine storiche della giustizia del lavoro, occupandosi spesso di questioni “scomode”.

Ad esempio: le schedature di dipendenti, sindacalisti e politici effettuate dalla Fiat negli anni ’70; l’amianto della Sia – Società italiana amianto di Grugliasco e dell’Eternit; il processo ThyssenKrupp per la morte di sette operai, bruciati vivi il 6 dicembre 2007, con un’indagine e una condanna senza precedenti nel campo della sicurezza sul lavoro.

Battaglie giuridiche, ma anche di civiltà e di dignità.

L’evento è promosso da Comune di Vinovo e Sicurezza e Lavoro. Ingresso libero. Prenotazioni al numero 338/23.13.951.

Eliana Puccio

Segui Sicurezza e Lavoro su Facebook e Twitter.